24 CFU UNIFI

Tutte le informazioni sui 24 cfu erogati da Università degli Studi di Firenze

L'Università degli Studi di Firenze ha le sue origini nello Studium Generale che la repubblica fiorentina volle far nascere nel 1321. Le discipline allora insegnate erano il diritto, civile e canonico, le lettere e la medicina. Come docenti furono chiamati molti nomi famosi: Giovanni Boccaccio fu incaricato di tenere lezioni sulla Divina Commedia.

L'importanza dello Studium fu sancita da una Bolla di papa Clemente VI, con la quale furono riconosciuti e convalidati i titoli da esso rilasciati, gli furono estesi i privilegia maxima già concessi alle Università di Bologna e di Parigi, vi fu istituita la Facoltà di teologia. Nel 1364 con l'imperatore Carlo IV, lo studio fiorentino diventa università imperiale. I Medici, al momento del loro avvento al governo della Toscana, lo esiliarono a Pisa nel 1472: da quell'anno i trasferimenti diventarono frequenti, a seconda dei cambiamenti di governo. Carlo VIII lo riportò a Firenze dal 1497 al 1515 anno in cui, con il ritorno dei Medici lo Studium venne nuovamente spostato a Pisa. Rimasero a Firenze, anche dopo questa data, molti insegnamenti, mentre le ricerche ebbero un ottimo appoggio nelle numerose Accademie fiorite nel frattempo, come quella della Crusca e quella del Cimento.

24 CFU UNIFI: VALUTAZIONE CREDITI

Per facilitare le operazioni di riconoscimento, l'Università di Firenze ha individuato, all'interno dei propri corsi, le attività direttamente riconoscibili per coerenza con gli obiettivi formativi e i contenuti indicati nel D.M. 616/17, da inserire nella domanda di valutazione (pdf)

Coloro che ritengono di aver già maturato, nel corso degli studi universitari svolti presso il nostro Ateneo, in tutto o in parte i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, dovranno presentare apposita domanda di valutazione tramite il servizio online.

Il candidato dovrà:scaricare e stampare il modulo (pdf)

  • compilarlo in ogni sua parte
  • scansionarlo
  • registrarsi al sistema online
    (N.B. E' richiesta una nuova registrazione anche agli studenti UniFi)
  • inviare il modulo entro le ore 13 del 30 dicembre 2018 tramite il servizio online, con la scansione di un documento di identità in corso di validità
  • rientrare nel sistema e chiudere la domanda.

I riconoscimenti ottenuti a seguito di domanda di valutazione presentata per la partecipazione all'edizione 21017/2018, sono validi anche per l'iscrizione al corso 2018/2019.

24 CFU UNIFI: ISCRIZIONE AI CORSI

I candidati interessati all’iscrizione dovranno presentare domanda esclusivamente attraverso i servizi online per gli studenti a partire dalle ore 18 del 10 gennaio 2019 entro e non oltre le ore 18 del 5 febbraio 2019.

Alla domanda di immatricolazione dovranno essere allegati:

  • la scansione di un documento di identità in corso di validità
  • la scansione di una fotografia formato tessera
  • l’attestazione della valutazione di eventuali crediti riconosciuti, anche rilasciata da altra istituzione universitaria o accademica ai sensi della nota MIUR n. 29999 del 25 ottobre 2017 in cui siano indicate le attività svolte comprese di SSD, CFU, votazione finale e obiettivi formativi e/o programma affrontato;
  • Piano di Studi (pdf) con l’indicazione delle attività formative per un totale di 24 CFU, con un minimo di 6 CFU in almeno 3 dei seguenti ambiti:
    • Pedagogia, Pedagogia speciale e didattica dell'inclusione
    • Psicologia
    • Antropologia
    • Metodologie e tecnologie didattiche.

Coloro che al momento dell’immatricolazione non avessero ancora avuto risposta in merito alla domanda di valutazione dei CFU precedentemente acquisiti, presentata presso l’Università di Firenze, potranno presentare il piano di studio entro una settimana dal ricevimento dell’esito della suddetta valutazione, accedendo tramite i servizi online di Ateneo alla propria carriera.

24 CFU UNIFI: COSTI

L’iscrizione al Percorso formativo 24 CFU è soggetta al pagamento di una quota fissa di € 66,00 (€ 50,00 iscrizione + € 16,00 marca da bollo virtuale) alla quale devono essere aggiunti fino ad un massimo di € 90,00 per la partecipazione a ogni singola attività formativa.

Il pagamento dovuto da ciascun corsista in relazione a quanto previsto dal precedente punto 1 sarà  ripartito in due rate, delle quali una da pagarsi al momento dell’iscrizione e la seconda entro il termine che sarà stabilito per la prima sessione di esami.

I costi di iscrizione, frequenza e conseguimento del certificato finale dei percorsi formativi sono graduati ai sensi dell’art. 1, commi da 252 a 267, della L. 11 dicembre 2016, n. 232

Ai sensi dell’art. 4, comma 1, del D.M. 616/2017 può essere chiesta la riduzione della quota di iscrizione presentando, contestualmente alla domanda di iscrizione, l’attestazione ISEE valida per le prestazioni erogate nell’ambito del diritto allo studio universitario.

Nella tabella che segue sono indicati gli importi dovuti per ciascuna attività formativa in funzione della capacita contributiva:

VALORE ISEE

Quota di iscrizione per ogni singola attività formativa

Fino a 13.000

0

da 13.001 a 18.000

€ 50

da 18.001 a 30.000

€ 80

Oltre i 30.000

€ 90

Contatti e informazioni sull'Ateneo Università degli Studi di Firenze

icona UNIFI

Sito Ufficiale dell'Ateneo

www.unifi.it

Recapito telefonico

+39 055 27571

Ubicazione geografica

TOSCANA - FI

Costo dei 24Cfu

Da 0€ a 360€


Hai visualizzato le informazioni su 24 cfu UNIFI

Valuta le offerte formative di altri atenei