24 CFU UNICH

Tutte le informazioni sui 24 cfu erogati da Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Chieti Pescara

L'Università "G. d'Annunzio" sorge all'interno della Regione Verde d'Europa con oltre un terzo della sua superficie coperta da Parchi e Riserve.
Oltre alla cornice naturale si può godere un territorio ricco di storia, religiosità e cultura, lo dimostrano i numerosi monumenti, musei, castelli, scavi archeologici, chiese e monasteri millenari sparse in ogni angolo della Regione che conta ben 20 paesi appartenenti al “Club dei Borghi più Belli d’Italia”. Il turismo sciistico e balneare gode di ben 17 stazioni sciistiche e 130 Km di costa.
La combinazione felice di storia e territorio favorisce produzioni agricole di qualità dalle quali si è sviluppata una tradizione enogastronomica prestigiosa e un artigianato di grande valore.
Il presidio del territorio e dei suoi beni naturali storici, artistici e archeologici consentono dunque di proseguire per uno sviluppo sostenibile e verde.
Infrastrutture quali l’Aeroporto d'Abruzzo, stazioni ferroviarie ben distribuite e una rete capillare di strade e autostrade, consentono spostamenti agevoli sia all’interno della Regione che con il resto del territorio nazionale e internazionale. Di ciò hanno beneficiato le aree industriali che pure non mancano, prima fra tutte la Val Di Sangro, polo di produzione dove hanno sede grandi fabbriche e industrie multinazionali.

OFFERTA FORMATIVA

AMBITO A – PEDAGOGIA
Pedagogia generale dell’inclusione
M-PED/01
6
Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza
M-PED/02
6
AMBITO B – PSICOLOGIA
Psicologia dell’insegnamento-apprendimento in ambito scolastico
M-PSI/04
6
Psicologia dei processi relazionali e benessere in ambito scolastico
M-PSI/04
6
AMBITO C – ANTROPOLOGIA
Etica delle relazioni
M-FIL/03
6
Antropologia culturale
M-DEA/01
6
Antropologia sociale
M-DEA/01
6
AMBITO D – METODOLOGIE DIDATTICHE
Pedagogia sperimentale
M-PED/04
6
Progettazione educativa
M-PED/01
6
Didattica delle lingue straniere moderne
L-LIN/02
6
Teoria e storia della traduzione
L-LIN/02
6
Didattica dell’italiano L2
L-LIN/02
6
Attività sportive adatte
M-EDF/02
6
Sport di squadra e sport adatto
M-EDF/02
6
Sport individuali
M-EDF/02
6
Didattica della storia
M-STO/04
6
Didattica dell’italiano
L-FIL-LETT/12
6
Didattica della filosofia
M-FIL/06
6
Didattica dell’economia
SECS-P/01
6
Didattica dell’economia aziendale
SECS-P/07
6
Didatticas della matematica
MAT/04
6
Didattica del disegno e delle rappresentazioni grafiche
ICAR/17
6

24 CFU UNICH: STRUTTURA DEI PERCORSI FORMATIVI

ll PeF24 è articolato in insegnamenti da 6 CFU non frazionabili, in ciascuno degli ambiti disciplinari previsti dall'art. 3, comma 3 lett. a) b) c) e d) del D.M. 616/2017.

Ad ogni CFU corrispondono 6 ore di didattica frontale. Ogni attività comprenderà pertanto 36 ore di didattica frontale.

Non è previsto l'obbligo di frequenza.

Gli insegnamenti svolti in modalità telematica, qualora attivati, non potranno essere acquisiti per più di 12 CFU.

Ciascuno degli insegnamenti verrà attivato solo nel caso in cui raggiunga un numero minimo di iscrizioni pari a 20.

24 CFU UNICH: CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

Per ottenimento della certificazione del raggiungimento degli obiettivi formativi di cui all'art. 3 comma 5 del D.M. n. 616/2017, il corsista dovrà conseguire tutti i 24 CFU normativamente previsti attraverso gli insegnamenti erogati e/o quelli riconosciuti nel PeF24 entro e non oltre il 31 luglio dell'anno accademico di iscrizione.

La certificazione del raggiungimento delle competenze richieste per l'ammissione al concorso per l’accesso al percorso FIT di cui al Decreto Legislativo n. 59/2017 non verrà rilasciata al corsista che non consegua tutti i crediti previsti dal proprio piano di studi entro il 31 luglio dell’anno accademico di iscrizione.

Il corsista che non consegua tutti i crediti previsti dal proprio piano di studi entro il 31 luglio dell'anno accademico di iscrizione avrà titolo al rilascio della certificazione del superamento degli esami sostenuti al termine della frequenza delle AFS.

24 CFU UNICH: CERTIFICAZIONE COMPETENZE PREGRESSE

 Il Comitato Ordinatore procederà ai riconoscimenti di cui all'art. 3, c. 6 del D.M. 616/2017 in base ai seguenti criteri:

  •  ogni esame del quale si richieda il riconoscimento deve essere di almeno 6 CFU; b. per ogni ambito disciplinare potranno essere riconosciuti esami da 6 o da 12 CFU per un totale di 24 crediti nel rispetto della condizione di cui all'art. 3, c. 4 del D.M. 616/2017;
  • esami sostenuti con un numero di CFU superiore a 6 ed inferiore a 12 saranno riconosciuti come pari a 6 CFU;
  • gli esami sostenuti nei diplomi di laurea del vecchio ordinamento saranno riconosciuti pari a 6 CFU se semestrali ed a 12 CFU se annuali;
  • non saranno effettuati riconoscimenti parziali;
  • i moduli di insegnamenti integrati saranno riconosciuti solo ove prevedano non meno di 6 CFU risultino coerenti, per settori scientifico-disciplinari, ambiti, obiettivi e contenuti, con quanto previsto dal D.M. 616/2017 e relativi allegati;
  • saranno riconosciuti solo gli esami sostenuti e non quelli convalidati;
  • gli esami sostenuti in carriera pregressa saranno riconosciuti con il voto o il giudizio di idoneità allora ottenuto;

Gli esami sostenuti e le attività formative svolte nei Master e nei Dottorati di Ricerca saranno riconosciuti con giudizio di idoneità.

Il Comitato Ordinatore procederà al riconoscimento dei crediti formativi conseguiti con esami sostenuti e attività formative svolte presso altri Atenei sulla base di:

  • attestazione rilasciata dalle predette Istituzioni, contenente: la denominazione dell'attività di cui si chiede il riconoscimento;
  • il settore scientifico disciplinare, necessariamente compreso fra quelli indicati dal D.M. 616/2017 e dai relativi allegati;
  • i crediti formativi; la votazione finale;
  • gli obiettivi formativi e/o il programma della materia.

Avvenuta pubblicazione da parte dell'Ateneo di provenienza, dell’ elenco degli esami dallo stesso certificati come riconoscibili.

In tal caso l'interessato sarà tenuto alla presentazione di autocertificazione degli esami sostenuti nella precedente carriera, completi di S.S.D., CFU, anno accademico di riferimento, data di superamento e sede di svolgimento. Tale autocertificazione dovrà recare in allegato il predetto elenco e dare indicazione del link del sito web dell'Ateneo di provenienza presso il quale è stato reso pubblico.

Non verranno riconosciute pubblicazioni o attività professionali eventualmente svolte.

24 CFU UNICH: COSTI

1. L'iscrizione al PeF24 richiede:

  • la presentazione di apposita richiesta redatta secondo le modalità e le procedure rese note nell’Avviso di cui al precedente art. 9;
  • il pagamento, all'atto dell'iscrizione, di un contributo fisso pari ad € 60,00 (oltre imposta di bollo di € 16,00) da integrarsi, in successivo momento, con il pagamento di una quota variabile rapportata all'attestazione ISEE valida per le prestazioni erogate nell’ambito del diritto allo studio ed al numero delle attività formative seguite.

2. Il contributo di iscrizione al PeF24 - quota fissa + imposta di bollo + quota variabile - è dovuto da quanti si iscrivano in qualità di laureati indipendentemente dall'Ateneo o dall’Istituzione AFAM di conseguimento del titolo.

3. Fatta salva l'imposta di bollo pari ad € 16,00, sono esentati dal pagamento del contributo di iscrizione - quota fissa + quota variabile rapportata all’attestazione ISEE valida per le prestazioni erogate nell’ambito del diritto allo studio universitario e al numero delle attività formative seguite - i corsisti con certificazione di disabilità, con riconoscimento di handicap ai sensi dell'art. 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con una invalidità pari o superiore al 66%;

4. Sono altresì esentati da qualsiasi pagamento, fatta salva l'imposta di bollo pari ad € 16,00, quanti, alla data di presentazione della domanda di immatricolazione al PeF24, risultino regolarmente iscritti presso Ud'A ad un Corso di Laurea Magistrale, o al IV, V e VI anno di un Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico, ad un Dottorato di Ricerca, ad una Scuola di Specializzazione.

5. La quota variabile per singola attività formativa sarà graduata come da seguente tabella: ISEE Importo dei contributo di iscrizione per ogni attività formativa

Fino a 15.000,00 0
Da 15.001,00 a 25.000,00 € 50,00
Da 25.001,00 a 55.000,00 € 70,00
Da 55.001,00 a 75,00,00 € 90,00
Da 75.001,00 e oltre € 110,00

Contatti e informazioni sull'Ateneo Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Chieti Pescara

icona UNICH

Sito Ufficiale dell'Ateneo

www.unich.it

Recapito telefonico

+39 0871 3551

Indirizzo email

info@unich.it

Ubicazione geografica

ABRUZZO - CH

Costo dei 24Cfu

Da 0€ a 450€

link 24 cfu

Sito Ufficiale


Hai visualizzato le informazioni su 24 cfu UNICH

Valuta le offerte formative di altri atenei